Alla Scoperta della Costa Toscana



La Toscana è conosciuta in tutto il mondo per le sue meravigliose città d’arte ed i piccoli borghi dal fascino antico. Senza nessun dubbio Pisa, Firenze, Siena, Arezzo e Lucca sono tra le città più affascinanti non solo in Italia ma in tutto il mondo. La Toscana, però, è famosa anche per il suo splendido mare. Offre una costa molto interessante e variegata che alterna tratti sabbiosi a impervie scogliere. Oggi parliamo proprio della costa toscana passando in rassegna le caratteristiche delle sue zone principali.

 

Il mare in Toscana

Chiariamo un dubbio di natura geografica. La costa della Toscana non è bagnata interamente dal Mar Tirreno come in molti pensano. Il solo tratto meridionale, infatti, è bagnato dal Mar Tirreno mentre quello Settentrionale (da Pisa alla Versilia) è sulle rive del Mar Ligure. Ricordare questo particolare un toscano verace non fa molto piacere (vista la rivalità con le località turistiche della Liguria) ma in effetti da un punto di vista geografico è proprio così.

 

Le spiagge sabbiose

Il tratto caratterizzato dalle spiagge sabbiose è principalmente quello Settentrionale da Marina di Pisa e Tirrenia fino a tutta la Versilia. Soffermiamoci su quest’ultima. Qua si trovano spiagge molto ampie e lunghe caratterizzate dalla presenza degli stabilimenti balneari. Il turismo in Versilia è diffuso fin dal 1800 e le strutture ricettive di sicuro non mancano, come si può notare aprendo portali come Booking o siti specializzati come Versiliamo.com Le spiagge della Versilia sono dorate e molto comode soprattutto per chi viaggi in famiglia Gli stabilimenti balneari infatti, oltre a sdraio ed ombrellone, offrono davvero tantissimi servizi tra cui ristoranti, piscina, parcheggio privato. Oltre a questo da non dimenticare che in Versilia si trovano splendide città come Forte dei marmi (la patria del turismo di elite), Viareggio (la città del Carnevale) e Pietrasanta (famosa per l’arte e sopranniminata “La piccola Atene”).



 

Le coste dell’Argentario

Una parte splendida della costa toscana è rappresentata dal promontorio dell’Argentario. Qua la situazione della costa è ben diversa da quella descritta poco sopra. Ci troviamo, infatti, di fronte a una costa alta e rocciosa, per tratti addirittura impervia. Il mare in questa zona è davvero splendido, forse il migliore di tutta la Toscana. Si tratta del tratto di costa perfetto per fare snorkeling e gite in barca. In questa zona si alterna turismo di lusso, con resort nell’entroterra a pochi chilometri dal mare, e campeggi. Sono moltissimi i turisti stranieri che ogni anno affollano l’Argentario, con un flusso in continua e costante  crescita. Si trovano qua, infine, due splendidi porti turistici ricchi di Ristoranti, locali ed attività. Stiamo parlando di Porto Ercole e Porto Santo Stefano, assolutamente da non perdere se vi trovate a passare qua qualche giorno di vacanza.

 

La Maremma Toscana

La maremma è senza dubbio la parte più variegata di tutta la costa. Presenta, infatti, spiagge sabbiose alternate a piccole calette con scogli o sassi. Il mare è molto pulito e sono molte le zone insignite della bandiera blu. Da non sottovalutare il cibo: qua (ma in generale in tutta la Toscana) si mangia davvero alla grande!