Mete per il Viaggio di Nozze: tra grandi classici e nuove tendenze



Abbiamo già visto nella nostra mini guida al viaggio di nozze che si tratta di uno di quei viaggi memorabili che, si spera, farete una volta sola nella vita. Per questa ragione è fondamentale pensare bene a quella che sarà la meta prediletta, magari approfittando per fare quel viaggio che rimandate ormai da troppo tempo. In questo articolo vedremo alcune mete che potrebbero essere di ispirazione, tra grandi classici e nuove tendenze.

Il viaggio fly and dry negli USA è un grande classico che può essere rivisitato in base a quelli che sono i vostri gusti e le tempistiche che avete a disposizione. Si può prendere in considerazione il classico coast to coast, per chi ha a disposizione almeno tre settimane oppure valutare un tour completo della California che comprenda sia i grandi parchi nazionali sia la costa.

In ogni caso per un viaggio negli Stati Uniti avrete bisogno di prenotare con debito anticipo un’auto con navigatore satellitare, farvi preparare una patente di guida internazionale o per lo meno valida negli USA, ma più importante ancora stipulare un assicurazione sanitaria dal massimale molto elevato che vi permetta di coprire eventualmente, le salatissime spese mediche del sistema sanitario americano.



Tra i grandi classici ovviamente le lune di miele all’insegna del massimo relax. Se per voi l’idea di viaggio coincide con lo stare spaparanzati al sole, allora la meta che può fare al caso vostro potrebbe essere l’Egitto, le Hawai o i Caraibi. Ma anche se amate la tranquillità e l’ozio non perdete la possibilità di aggiungere un pizzico di avventura al vostro viaggio con esperienze tipo escursioni, immersioni e così via.

Per chi ha il sogno del “paese lontano” con usi e costumi decisamente differenti dai nostri via libera alla Cina o al Perù. Chi decide di visitare il Perù e non ha paura di sconfinare, può sempre pensare di sconfinare nelle suggestive isole Galapagos.

Non è nemmeno detto che per organizzare un viaggio da sogno dobbiate volare dall’altra parte del mondo o dobbiate attraversare decine di fusi orari differenti. Date una chance anche alla nostra bella  Italia. Valutate mete minori che potrebbero comunque regalarvi tranquillità e natura incontaminata come il Trentino Alto Adige o il Friuli Venezia Giulia. Una settimana tra le montagne tra escursioni a piedi o in bici e la possibilità di rilassarsi a fine giornata in qualche spa dal gusto rustico.